Servizio Rifiuti, aria ed energia

Le funzioni

Il Servizio, articolato nei due Uffici: rifiuti e aria ed energia, svolge le funzioni istituzionali rivolte a garantire un’effettiva tutela della qualità dell’ambiente.

In particolare si occupa di:

  • attività autorizzatoria comprendente, la valutazione tecnico amministrativa dei progetti e coordinamento dei pareri degli Enti locali e degli organi tecnici, per le tipologie di impianti di smaltimento e recupero di rifiuti ai sensi degli artt. 208, 214 e 216 D.lgs. n. 152/06 e s.m.i. ad eccezione di quelli di competenza regionale (inceneritori di rifiuti urbani > 3 t/h);
  • attività autorizzatoria alle emissioni in atmosfera comprese le “attività in deroga” ai sensi degli artt. 269, 272 Parte Quinta del D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i., all'installazione e all'esercizio degli impianti di produzione di energia elettrica di potenza inferiore a 300 MW termici;
  • svolgimento e gestione delle campagne di controllo sugli impianti termici nei Comuni con popolazione inferiore ai 40.000 abitanti;
  • attività di supporto tecnico al Settore Polizia Locale della Provincia di Como nell'ambito dell’attività ispettiva e di gestione del contenzioso;
  • Partecipazione al tavolo tecnico emissioni in atmosfera presso la Regione Lombardia ed al tavolo di coordinamento regionale inerente l’attività di gestione rifiuti;
  • V.I.A.: procedure di verifica di assoggettabilità per gli impianti di recupero e smaltimento di rifiuti compresi nell'elenco di cui all'allegato IV alla Parte II del D.Lgs. n. 152/2006 e s.mi.
  • procedimenti di Autorizzazione Unica Ambientale (A.U.A) ai sensi del D.P.R. n°59/2013 ai fini del rilascio del parere endoprocedimentale in materia di rifiuti ed emissioni in atmosfera;
  • partecipare alle procedure del Gruppo di Concertazione Inerti presso la Comunità di Lavoro Regio Insubrica nell'ambito dell'accordo Italia Svizzera per il trasporto transfrontaliero di rifiuti inerti;

L’ Osservatorio Provinciale Rifiuti, struttura creata nel 1993 in occasione della predisposizione del primo Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti, sovrintende le operazioni di monitoraggio delle informazioni quantitative e qualitative sulla Gestione dei Rifiuti Urbani e Speciali. La struttura opera in rete nel contesto regionale di coordinamento degli Osservatori della Regione Lombardia (L.R.. 26/03) e utilizza la Piattaforma ORSO per acquisire, validare ed inviare i dati di cui è prevista la raccolta in base alla normativa regionale e nazionale. I dati raccolti dall’Osservatorio riguardano i molteplici aspetti della gestione comunale dei rifiuti, dalla raccolta differenziata ai costi del servizio, e molte altre informazioni ancora.

L’osservatorio si occupa anche della raccolta delle informazioni riguardanti gli impianti che effettuano operazioni di recupero sui rifiuti ed offre ai Comuni la possibilità di usufruire di un servizio di precompilazione della dichiarazione annuale MUD. L’osservatorio supporta i Comuni nella fase di raccolta ed inserimento delle informazioni e provvede alla successiva validazione e/o eventuale correzione dei dati. La grande mole di dati raccolti e bonificati nel Contesto degli standard della piattaforma ORSO consente la determinazione dei risultati di performance raggiunti, la loro pubblicazione a livello provinciale e la loro distribuzione tramite l’Osservatorio Regionale a tutti gli Enti preposti e/o richiedenti: Regione, Anci, Ministeri, Commissioni europee, Stakeolder in genere. L’importanza del costante e preciso monitoraggio relativo in particolar modo alla gestione dei rifiuti urbani garantisce il raggiungimento dei risultati previsti ai vari livelli governativi ma soprattutto consente di massimizzare le performance in campo ambientale in base agli obbiettivi di pianificazione attualmente in vigore e consente di prevenire situazioni di “emergenza rifiuti”.

Responsabile

Specialista direttivo tecnico
Stefano Noseda
031/230438
Email: stefano.noseda@provincia.como.it

Personale addetto

Assistente ai servizi amministrativi
Caterina Pedrazzani
031/230219
Email: caterina.pedrazzani@provincia.como.it
Specialista direttivo tecnico
Paolo Negretti
031/230447
Email: paolo.negretti@provincia.como.it
Assistente tecnico
Marco Sampietro
031/230436
Email: marco.sampietro@provincia.como.it
Assistente tecnico
Paolo Fognini
031/230228
Email: paolo.fognini@provincia.como.it
Assistente ai servizi amministrativi
Mariagrazia Pirovano
031/230376
Email: grazia.pirovano@provincia.como.it
Assistente ai servizi amministrativi
Rossella Cereda
031/230370
Email: rossella.cereda@provincia.como.it
Esperto direttivo tecnico
Fabrizio Righi
031/230203
Email: fabrizio.righi@provincia.como.it
Specialista direttivo tecnico
Rita Veglia
031/230353
Email: rita.veglia@provincia.como.it

Orari

Da Lunedì a Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 16.30
Venerdì dalle 9.00 alle 13.00

E' consigliabile, prima di recarsi presso gli uffici, fissare un appuntamento in quanto i funzionari possono essere impegnati in riunioni o sopralluoghi e non essere disponibili al momento. Per contattare i singoli referenti, cliccare sui nominativi per visualizzare i recapiti telefonici e le mail.

Ultimo aggiornamento:
21/01/2020, 13:19