Ufficio Funzioni amministrative Politiche del Lavoro

Funzioni

L’ufficio si occupa della gestione delle risorse umane e del personale; della pianificazione dei servizi trovando la relativa copertura economica.

Nello specifico:
Gestione risorse umane:

  • Direzione e controllo delle attività svolte dalle risorse umane assegnate alle unità operative o ai progetti di propria diretta competenza indicati nel PEG (Centri per l’impiego, Collocamento Mirato, Ufficio Lavoro, Ufficio Coordinamento e sistema informativo);
  • Gestione delle risorse umane di propria diretta competenza assegnate all’Ufficio lavoro di via Volta da esplicarsi mediante il controllo, tra l’altro, dell’orario di lavoro, dell’autorizzazione al godimento delle ferie, congedi, permessi.

Coordinamento servizi e personale:

  • Rapporti con l'Azienda Speciale per la Formazione e l'Orientamento ed il Lavoro di natura amministrativa e finanziaria, ma anche di indirizzo e di politica formativa, relativi allo sviluppo dell’attività della stessa istituzione;
  • Vigilanza sull'attività dell'AFOL e approvazione degli atti fondamentali;
  • Gestione delle risorse assegnate per la formazione degli apprendisti, tramite costituzione e gestione del Catalogo degli operatori per l'apprendistato, comprese le attività di monitoraggio e rendicontazione dei piani annuali;
  • Coordinamento e formazione delle risorse umane dei cinque Centri per l’impiego (Como, Cantù, Appiano Gentile, Erba, Menaggio);
  • Coordinamento del personale e dei servizi del Collocamento mirato;
  • Coordinamento collaboratori esterni che operano nel settore;
  • Gestione della convenzione con la Regione e ANPAL per la realizzazione dei servizi per l'impiego.


Programmazione servizi:

  • Redazione ed approvazione del PEG e del Piano della Performance e relative variazioni. Monitoraggio in corso di esercizio ed eventuale aggiornamento degli obiettivi assegnati;
  • Indagini di customer satisfaction;
  • Consuntivazione della performance e rendicontazione dei risultati;
  • Relazione sulla performance ed adempimenti connessi;
  • Nomina del Nucleo di Valutazione e supporto operativo allo stesso;
  • Analisi dei fabbisogni, pianificazione e programmazione delle istanze di formazione del personale;
  • Attività di partecipazione ai bandi e gestione dei progetti inerenti le politiche attive del lavoro rientranti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza;
  • Programmazione e gestione del Piano disabili;
  • Programmazione e coordinamento dei servizi di orientamento e dei progetti di politica attiva;
  • Gestione e mantenimento del sistema di accreditamento e di qualità per i servizi di orientamento.

Gestione del bilancio:

  • Predisposizioni atti per il bilancio preventivo e consuntivo;
  • Adozione dei provvedimenti (determinazioni) con potere di firma a valenza esterna con limite di spesa;
  • Adozione dei provvedimenti di liquidazione (ordinanze) nelle materie di propria competenza con limite di spesa;
  • Verifica e firma delle richieste di dote;
  • Verifica e firma delle richieste di rendicontazione e liquidazione delle doti;
  • Rendicontazione dei Fondi regionali del Piano disabili e predisposizione dei relativi provvedimenti.
     

Il Responsabile

Specialista Direttivo Amministrativo
Alessandro Ferraro
031/8255700
Email: alessandro.ferraro@provincia.como.it

Ultimo aggiornamento:
29/12/2022, 10:39