Polizia Locale

Introduzione al servizio

Il Corpo di Polizia Locale provinciale è il braccio operativo della Provincia sul territorio. La sua peculiarità è la vocazione per la difesa dell'ambiente.
E' stato istituito nel febbraio dell'anno 2004 e comprende l'insieme delle sezioni specializzate di vigilanza della Provincia, che vanno dal controllo ittico-venatorio, a quello ambientale e stradale, includendo anche la vigilanza in materia forestale, demaniale, lacuale e della navigazione. 
Il Corpo espleta funzioni di vigilanza e controllo sia nel contesto delle funzioni fondamentali di competenza della Provincia (vigilanza stradale ed ambientale), che nell'ambito delle funzioni ridelegate da Regione Lombardia (vigilanza ittico-venatoria e forestale) a seguito del riordino della funzioni provinciali ex Legge 56/2014.  
Queste funzioni sono svolte da 17 agenti ed ufficiali di polizia locale (per la maggior parte assegnati alla storica funzione della vigilanza ittico-venatoria), con attribuzioni di polizia giudiziaria e pubblica sicurezza, a cui si aggiungono i tanti cittadini che hanno scelto volontariamente e gratuitamente di offrire il proprio prezioso contributo, acquisendo la qualifica di guardie volontarie ittiche e venatorie o guardie ecologiche volontarie (G.E.V.).
Sul fronte della repressione delle violazioni, il Corpo è incaricato di gestire l'insieme dei procedimenti sanzionatori nelle materie di competenza della Provincia (es. caccia, pesca, foreste, rifiuti, acque, impianti termici).
L'interesse del Corpo si estende anche alla tematica della sicurezza attraverso la promozione di iniziative, anche di tipo preventivo, che possano favorire la collaborazione tra i soggetti che a vario titolo concorrono a migliorare la sicurezza nel territorio provinciale. 
Il percorso intrapreso si fonda sulla ferma convinzione che solo l'integrazione tra tutte le istituzioni impegnate sul fronte della sicurezza (polizie locali dei comuni, forze di polizia dello Stato, volontariato, enti gestori delle aree protette ecc.) possa garantire un effettivo miglioramento della vivibilità e della qualità della vita nel territorio della nostra provincia.

Responsabile

Commissario capo
Marco Testa
031/230891
Email: marco.testa@provincia.como.it

Sede principale e contatti

Sede

Via Borgo Vico, 148,

22100 Como CO

orari

Orari Protocollo:
Lun - mar- gio - ven: 9:00-12:30

Mercoledì del Cittadino 8.30-15.30

Sabato chiuso

contatti

Telefono / fax centralino:

031 230111 / 031 230334

Sede distaccata e contatti

Sede

Palazzo Gallio

Via Regina Levante, 2

22015 Gravedona CO

contatti

Telefono: 0344/89302 
Fax: 0344/89302 

Ultimo aggiornamento:
21/01/2020, 13:19