Valutazione di compatibilità degli strumenti urbanistici comunali con il PTCP

Servizio rivolto a:
Enti locali

Informazioni generali

Con deliberazione di Consiglio Provinciale n. 59/35993 del 02 agosto 2006, è stato approvato il Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP), divenuto efficace in data 20 settembre 2006, a seguito della sua pubblicazione sul BURL.
Ai sensi della L.R. n. 12/2005 e successive modifiche e integrazioni, dalla data di decorrenza dell’efficacia del PTCP, la Provincia esercita le funzioni amministrative attinenti la valutazione di compatibilità con il Piano stesso degli strumenti urbanistici comunali e sovracomunali e relative varianti.
In particolare il comma 5 dell’art. 13 della succitata L.R. n. 12/2005 e s.mi., prevede che: “Il documento di piano, il piano dei servizi e il piano delle regole, contemporaneamente al deposito, sono trasmessi alla provincia se dotata di piano territoriale di coordinamento vigente. La provincia, garantendo il confronto con il comune interessato, valuta esclusivamente la compatibilità del documento di piano con il proprio piano territoriale di coordinamento, nonché con le disposizioni prevalenti di cui all'articolo 18, entro centoventi giorni dal ricevimento della relativa documentazione, decorsi inutilmente i quali la valutazione si intende espressa favorevolmente. Qualora il comune abbia presentato anche proposta di modifica o integrazione degli atti di pianificazione provinciale, le determinazioni in merito sono assunte con deliberazione di Giunta provinciale. In caso di assenso alla modifica, il comune può sospendere la procedura di approvazione del proprio documento di piano sino alla definitiva approvazione, nelle forme previste dalla vigente legislazione e dalla presente legge, della modifica dell’atto di pianificazione provinciale di cui trattasi, oppure richiedere la conclusione della fase valutativa, nel qual caso le parti del documento di piano connesse alla richiesta modifica della pianificazione provinciale acquistano efficacia alla definitiva approvazione della modifica medesima. In ogni caso, detta proposta comunale si intende respinta qualora la provincia non si pronunci in merito entro centoventi giorni dalla trasmissione della proposta stessa.”.
Ai sensi dell’art. 5, comma 4, quinto periodo, della L.R. n. 31/2014 e s.m.i., dal 13 marzo 2019,  alla procedura di valutazione di compatibilità del PTCP, è stata affiancata, su delega Regionale, la procedura per la verifica del corretto recepimento dei Criteri per l’attuazione della politica di riduzione di consumo di suolo definita dall'Integrazione del PTR ai sensi della L.R. n. 31/2014, approvata da Regione Lombardia con D.C.R. n° XI/411  del 19/12/2018. 

Il referente

Esperto direttivo tecnico
Daniele Bianchi
031/230290
Email: daniele.bianchi@provincia.como.it

Orari di servizio degli uffici

Si consiglia di fissare preventivamente gli appuntamenti. 
Lunedì dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,00 
Martedì dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,00 
Mercoledì dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,00 
Giovedì dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,00 
Venerdì dalle 9,00 alle 12,30 

Personale addetto

Specialista direttivo tecnico
Alessia Gazzetto
031/230206
Email: alessia.gazzetto@provincia.como.it
Esperto direttivo tecnico
Vittorio Basurto
031/230374
Email: vittorio.basurto@provincia.como.it
Esperto direttivo tecnico
Silvia Mazzella
031/230204
Email: silvia.mazzella@provincia.como.it
Assistente tecnico
Adriano Benincà
031/230390
Email: adriano.beninca@provincia.como.it
Assistente ai servizi amministrativi
Eliana Coduri
031/230282
Email: eliana.coduri@provincia.como.it

Ultimo aggiornamento:
04/03/2020, 15:58