Rifiuti - Procedure semplificate attivita' di recupero rifiuti ai sensi degli artt. 214 e 216 del D. Lgs 152/06

Servizio rivolto a:
Imprese

Informazioni generali

Il D.lgs. 4/2008 di modifica del D.lgs. 152/06 ha ritrasferito le competenze di iscrizione delle imprese che effettuano attività di recupero dei rifiuti in forma semplificata ai sensi degli art. 214 e 216, alle Province territorialmente competenti, che iscrivono tali imprese nel Registro provinciale dei recuperatori.

Adempimenti

Ai sensi del D.Lgs. 152/06 gli interessati presentano la comunicazione per l'inizio dell'attività alla Provincia territorialmente competente, ai sensi degli artt. 214 e 216 del medesimo decreto.

Costi

  • Versamento dei diritti d'iscrizione ai sensi del decreto 21/07/98 n°350 (i cui relativi importi sono stabiliti dal decreto stesso) per le ditte che effettuano l'iscrizione presso gli uffici provinciali ai sensi del D.lgs. 152/06 e s.m.i.
  • Costituzione delle garanzie finanziarie variabili in funzione della tipologia e della potenzialità dell'impianto da autorizzare

Il referente

Specialista direttivo tecnico
Stefano Noseda
031/230438
Email: stefano.noseda@provincia.como.it

Orari di servizio degli uffici

Da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 16:30
Venerdì dalle 9:00 alle 12:00

Ultimo aggiornamento:
29/01/2020, 15:06