Esami per il riconoscimento dell'idoneità all'attività di Consulente per la circolazione dei mezzi di trasporto

Servizio rivolto a:
Imprese

Informazioni generali

Possono partecipare alla prova d'esame le persone che hanno raggiunto la maggiore età, non interdette giudizialmente e non inabilitate, che abbiano conseguito un diploma di scuola media secondaria superiore.
L'esame per il conseguimento dell'idoneità professionale consiste in una prova a quiz durante la quale saranno sottoposte al candidato n°25 quesiti a risposta multipla ripartiti come segue:

  • 5 quesiti per la materia Circolazione stradale;
  • 5 quesiti per la materia Trasporto merci;
  • 5 quesiti per la materia Nautica;
  • 5 quesiti per la materia P.R.A.;
  • 5 quesiti per la materia Tributi.

La prova viene superata se il candidato risponde correttamente ad almeno il 4/5 dei quesiti proposti per singola materia.
Il non superamento della prima prova scritta comporta l'esclusione del candidato.

Normativa di riferimento

Il referente

Assistente ai servizi amministrativi
Giacomo Liga
031/230202 031/230265
Email: giacomo.liga@provincia.como.it

Ultimo aggiornamento:
18/02/2020, 11:06