Ricerche e pubblicazioni

I Quaderni della Provincia di Como

1. Il Mugnaio di Mario Mascetti

Anno pubblicazione 2002

2. L'innesto possibile. Il dialetto tra passato e futuro

Atti del convegno a Villa Erba di Cernobbio, 9 marzo 2002

anno pubblicazione 2003

3. Quel poeta del lago di Como - Piero Collina e i travestimenti dei Promessi Sposi

Atti del convegno a Villa Gallia, Como, 21 novembre 2003

Anno pubblicazione 2003

4. Dialetti e ricerca

Atti convegno a Villa Erba di Cernobbio, 13 dicembre 2003

Anno pubblicazione 2005

5. Quaderno Botanico

di Mario Mascetti e Luigi Conti

Studio botanico, storico e linguistico, con rivisitazione dell’opera “Flora Comense” di Giuseppe Comolli

Anno pubblicazione 2005

6.Il canto popolare. La tradizione, la ricerca, gli usi

Atti convegno alla Sala Bianca del Teatro Sociale di Como, 12 marzo 2005

Anno di pubblicazione 2006

7. La dimora rurale nella Brianza Comasca di Tiziano Casartelli
Ricerca sull'abitazione contadina caratteristica della Brianza Comasca, a tutela di un patrimonio architettonico e culturale che rischia di scomparire

Anno di pubblicazione 2007

L'öf del di de Natal

di Giulia Caminada
Quaderno operativo dedicato ai bambini, agli insegnanti e alle famiglie, che propone il recupero delle diverse parlate locali attraverso il racconto di feste tradizionali, costumi, lavoro, abitudini quotidiane, natura, completo di circa 1200 termini

Anno di pubblicazione 2003

Feste e sagre della tradizione in provincia di Como. Immagini, cronache, storia
testi di Alfredo Del Curatolo, Mario Mascetti, Bruno Perlasca, Gisella Roncoroni, Luigi Viazzo – fotografie di Carlo Pozzoni

Repertorio delle principali feste del territorio, con note storiche, linguistiche, di costume e un importante corredo fotografico

Anno di pubblicazione 2006

Vocabolario del dialetto di Barni
di Giulia Caminada, Marco Fioroni, Francesca Gilardoni

A cura di Gabriele Iannaccaro e Vittorio Dell’Aquila

Il vocabolario, completo di etnotesti, è il risultato di una rilevazione linguistica condotta in collaborazione con un gruppo di ricercatori locali,attraverso interviste, raccolta di documenti, immagini, incontri e la rielaborazione complessiva del materiale. Il vocabolario si attiene, anche per la trascrizione dei lemmi, alla percezione che del proprio dialetto ha la comunità interessata. La metodologia della ricerca e della rilevazione, la revisione linguistica e redazionale sono state curate dal CELE, e in particolare dal Prof. Gabriele Iannaccaro (Università Bicocca) e dal Dott. Vittorio Dell’Aquila.

Anno di pubblicazione 2007

DVD – Parole e cose della Valcavargna
Ripresa di interviste e azioni, su lavorazioni tradizionali della Valcavargna, con integrazioni diverse relative alla cultura tradizionale, usi e costuni e aspetti linguistici.-

Anno di pubblicazione 2010

8. VESTIARIO POPOLARE LARIANO
di Giulia Caminada
Anno di pubblicazione 2011

9 ."La dimora rurale della pianura comasca"

Anno di pubblicazione 2012

10. Lingeri. Architettura in Tremezzina.
Book and DVD
La Provincia di Como, 2014
Prodotto multimediale con focus specifico sulle “Case per artisti” di Pietro Lingeri sull’Isola Comacina e altri edifici razionalisti della Tremezzina; realizzato dalla Provincia di Como nell’ambito del Progetto Integrato d’Area (PIA) Ecolarius. Diffondere la cultura dell’ambiente e del paesaggio tra lago e montagna del Programma Operativo di Competitività POR-FESR 2007-2013 per i Piani Integrati d’Area “ambiente, cultura, turismo”.
 

11. Architettura razionalista nel territorio comasco.
Luigi Cavadini
La Provincia di Como, 2014
La nuova ed aggiornata edizione del volume “Architettura razionalista nel territorio comasco” è un’iniziativa promossa e realizzata dalla Provincia di Como, capofila del Progetto Integrato d’Area Ecolarius. Diffondere la cultura dell’ambiente e del paesaggio tra lago e montagna.
La ristampa dell’agile e accurata pubblicazione bilingue è una delle azioni predisposte per comunicare in modo efficace il significato e il valore di un patrimonio che merita di essere continuamente riscoperto, salvaguardato e valorizzato per il senso che storicamente gli compete all’interno della città di Como e dei contesti in cui è inserito.

Ultimo aggiornamento:
19/02/2020, 15:07