Avvisi di esproprio

Avvio del procedimento per l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio relativo alla “connessione allo svincolo autostradale Lomazzo Nord della A9 con collegamento tra la SP.30” Fino-Rovello” – SP. 26 “Vertemate –Veniano” e la SP.23 “Lomazzo – Bizzarrone” – Variante agli abitati di Cadorago e Lomazzo – CUP G71B20000330005

Premesso che:

  • La Provincia di Como in data 24/02/2022 con deliberazione n. 27 ha riapprovato il progetto di fattibilità tecnica economica relativo alla Connessione allo svincolo Autostradale Lomazzo Nord della A9 con collegamento tra la SP 30 “Fino-Rovello” la SP 26 “Vertemate-Veniano” e SP 23 “Lomazzo-Bizzarone” – Variante agli abitati di Cadorago e Lomazzo - per un importo di € 15.000.000,00 - CUP G71B20000330005.
  • La Provincia di Como in data 14/01/2014 con deliberazione n. 1 ha approvato il progetto preliminare per la realizzazione della Connessione allo svincolo Autostradale Lomazzo Nord della A9 con collegamento tra la SP 30 “Fino-Rovello” la SP 26 “Vertemate-Veniano” e SP 23 “Lomazzo-Bizzarone” – Variante agli abitati di Cadorago e Lomazzo per un importo di € 6.850.000,00;
  • In data 3 Aprile 2014 è stato sottoscritto l’accordo di programma tra la Provincia di Como ed i Comuni di Cadorago e Lomazzo.
  • l’ente Promotore in base a tale accordo è la Provincia di Como ed il responsabile unico del procedimento è il Geologo Davide Semplici responsabile del servizio Progettazione Strade della Provincia di Como;
  • La Provincia di Como intende attuare l’intervento denominato: Connessione allo svincolo Autostradale Lomazzo Nord della A9 con collegamento tra la SP 30 “Fino-Rovello” la SP 26 “Vertemate-Veniano” e SP 23 “Lomazzo-Bizzarone” – Variante agli abitati di Cadorago e Lomazzo. 
  • Il tracciato dell’opera interessa i territori dei Comuni di Cadorago censuario di Cadorago, Bulgorello, Caslino al Piano e Comune di Lomazzo in Provincia di Como. 
  • La realizzazione dell’opera è ricompresa nelle previsioni urbanistiche dei P.G.T. dei due Comuni sopraindicati e si rende necessario apporre il vincolo preordinato all’esproprio sui lotti interessati.

Ai sensi e per gli effetti dei seguenti articoli di legge:

  • Art.11 del DPR 327/01 e s.m. e i.
  • Artt.7 e seguenti della Legge 241/90 e s.m. e i.

avvisa:

  • gli atti di tale progetto, completi di relazione tecnica, elaborati grafici ed elenco dei proprietari catastali, resteranno depositati presso gli Uffici tecnici dei Comuni interessati in visione al pubblico per venti giorni consecutivi, decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso;
  • con il presente avviso, da valere anche ai sensi e per gli effetti degli artt. 7 e 8 della legge 7.8.1990, n. 241 e ss.mm.ii., ha inizio la fase istruttoria del procedimento di approvazione del progetto, apposizione del vincolo preordinato all’esproprio e dichiarazione di pubblica utilità, relativamente alle aree interessate dai lavori suddetti;
  • gli stessi atti e documenti progettuali, a norma della citata legge 241/1990, sono da oggi depositati presso l’ufficio della Provincia di Como Settore Infrastrutture a Rete Puntuali – Servizio Espropri, Demanio, Patrimonio (sito in Via Borgo Vico, 148 - 22100 Como, tel. 031 230314 – 031 230464) per consentire il diritto di accesso ad ogni eventuale interessato, da esercitare con orari e modalità da concordare con il Responsabile del predetto ufficio; 

Per giorni 30 (trenta) a decorrere dalla data del presente avviso – a pena di decadenza – gli eventuali portatori di interessi pubblici o privati, individuali o collettivi, potranno far pervenire al Responsabile del Procedimento, presso la Provincia di Como , Via Borgo Vico 148 - 22100 - Como le proprie osservazioni (idonee memorie scritte e documenti a mezzo raccomandata A.R. o mediante Pec:  protocollo.elettronico@pec.provincia.como.it ), indicando sulla busta “Variante agli abitati di Cadorago – Lomazzo” - OSSERVAZIONI PROCEDIMENTO, che saranno valutate dalla Provincia, qualora pertinenti all’oggetto del procedimento;

Il presente avviso, viene affisso in data 22/06/2022 all’Albo pretorio dei Comuni di Cadorago e Lomazzo, viene inoltre pubblicato in pari data sul quotidiano “Domani” e sul “La Provincia”, nonché sul sito informatico della Provincia di Como;
Il presente avviso integra infine a tutti gli effetti, anche la comunicazione personale ai sensi dell’art. 8, comma 3, della legge 7 Agosto 1990 n. 241 e ss.mm.ii., in quanto è stato accertato che il numero dei proprietari dei terreni interessati dall’esecuzione dell’opera è superiore a cinquanta;

Il Responsabile del Procedimento è il Geologo Davide Semplici in servizio presso la Provincia di Como. 


I dati catastali degli immobili interessati dalla presente procedura sono elencati nel documento in allegato.
 

Ultimo aggiornamento:
22/06/2022, 09:08