PROGETTO LOMBARDIA EUROPA 2020

Data :
04 ago 2021

Nasce l'Ufficio Europa del Comasco

Nasce l’Ufficio Europa a servizio dei comuni del Comasco per attrarre risorse da Bruxelles 

A due anni dall’avvio del Progetto Lombardia Europa 2020 promosso da Anci Lombardia, Provincia di Brescia, Regione Lombardia (finanziato con risorse POR FSE 2014-2020) per aiutare gli Enti locali lombardi a cogliere le opportunità dei finanziamenti europei, nasce sul territorio del Comasco il SEAV – Servizio Europa di Area Vasta. Il servizio europeo di area vasta Lombardia-Europa 2020 offre a tutti gli Enti locali del territorio l’opportunità di avvalersi del contributo tecnico di esperti in europrogettazione in grado di guidare e orientare gli uffici nella ricerca delle migliori forme di finanziamento derivanti dai fondi strutturali e dalla contribuzione diretta dell’Unione Europea, nella redazione e presentazione dei progetti, nella selezione del partenariato locale e internazionale, nella rendicontazione finanziaria.
Nel corso dell'incontro con la stampa sono stati illustrati i contenuti della Convenzione, l’atto amministrativo sottoscritto dagli Enti locali che hanno già aderito al progetto e che nei mesi scorsi hanno già potuto usufruire delle prime attività di formazione in europrogettazione. 
All’incontro erano presenti: Fiorenzo Bongiasca, Presidente della Provincia di Como, Mario Landriscina, Sindaco di Como, Federica Bernardi, Vice presidente Anci Lombardia, Egidio Longoni, Vice segretario Anci Lombardia e il SEAV Coach territoriale Mario Caputo e tanti Sindaci dei comuni della Provincia.
Al termine della conferenza stampa il Presidente Bongiasca e il Sindaco Landriscina hanno firmato la Convenzione sottoscritta dagli Enti locali del territorio che hanno o stanno per approvarla nei rispettivi Consigli comunali.
 

Ultimo aggiornamento:
04/08/2021, 16:55