Esami per l'abilitazione ad Insegnanti di teoria o Istruttori di guida

DOMANDE DI AMMISSIONE

Coloro che intendono sostenere l’esame atto al riconoscimento dell’idoneità devono presentare domanda, in bollo da €.16,00=, secondo i modelli allegati al bando. La domanda deve essere presentata mediante una delle seguenti modalità, a pena di esclusione:

  1. Presentazione da parte dell’interessato direttamente all’Ufficio Protocollo della Provincia di Como entro le ore 12:00 di venerdì 9 novembre 2018. In tal caso la sottoscrizione della domanda deve essere resa alla presenza del dipendente incaricato a riceverla, con esibizione di un documento di identità, in corso di validità.
    Si ricorda che l’Ufficio Protocollo è abilitato esclusivamente al ritiro delle domande;
    ulteriori informazioni potranno essere richieste al Servizio Trasporto Privato – tel. 031/230265 – 230202. Gli orari di apertura al pubblico dell’U fficio Protocollo sono i seguenti: dal lunedì al venerdì – dalle ore 09:30 alle ore 12:00
  2. Trasmissione, perentoriamente entro le ore 12:00 di venerdì 9 novembre 2018, mediante raccomandata con ricevuta di ritorno, indirizzata al Dirigente del Servizio Trasporto Privato della Provincia di Como – via Borgo Vico n°148 – 22100 Como; in tal caso alla domanda deve essere allegata copia fotostatica leggibile di un documento di identità in corso di validità. La data di spedizione della domanda è stabilita e comprovata dal timbro datario apposto dall’Ufficio postale accettante.
  3. Tramite PEC del candidato, entro le ore 12:00 di venerdì 9 novembre 2018, ha validità la ricevuta elettronica di consegna alla casella postale del servizio trasporti, indirizzata a: protocollo.elettronico@pec.provincia.como.it con scansione dello schema di domanda comprensivo della marca da bollo (deve leggersi il numero identificativo della marca), debitamente firmato e degli allegati richiesti in formato PDF o PDF/A. L’originale dell’intera documentazione, se non firmato digitalmente, con marca apposta, potrà essere spedito o dovrà essere presentato, il giorno degli esami, prima di iniziare la prova. Nell’o ggetto dell’e-mail riportare la dicitura: “esame per idoneità professionale per insegnanti di teoria o per istruttori di guida di autoscuola”;

L’Amministrazione Provinciale non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato, oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a terzi, a caso fortuito o forza maggiore o per errate spedizioni. Nella domanda va inoltre indicato l’indirizzo cui inviare le comunicazioni che si riferiscono all’esame di idoneità, in carenza del quale le comunicazioni saranno fatte alla residenza dichiarata.

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • Copia fotostatica di un documento d’identità o di un documento di riconoscimento equipollente in corso di validità;
  • Copia fotostatica della patente di guida posseduta;
  • Attestazione del pagamento di €. 100,00 (cento), somma da versare per diritti di segreteria, sul c/c postale n°227223 intestato a: Amministrazione Provinciale di Como – Servizio Tesoreria – via Borgo Vico n.148 – 22100 – Como con indicazione della causale “Servizio Trasporto Privato: esami idoneità professionale per insegnanti di teoria o per istruttori di guida di autoscuola” oppure tramite bonifico a favore della Provincia di Como, utilizzando il codice IBAN: IT 67 L 05216 10900 000000012532, stessa causale.
    In nessun caso la somma verrà restituita;
  • N°3 marche da bollo del valore corrente (€.16,00): una da apporre alla domanda e due da apporre sul titolo abilitativo (in doppio originale) al momento del rilascio. In caso di esame con esito negativo le marche da bollo da apporre sui titoli abilitativi saranno restituite;
  • Attestato di frequenza al corso di formazione iniziale;
  • Per il cittadino comunitario ed extracomunitario, documentazione attestante la regolarità del soggiorno in Italia e del possesso del titolo di studio richiesto, accompagnato dal riconoscimento previsto.
  • Per i candidati che devono conseguire l'abilitazione di Istruttore di guida:

    • documentazione attestante la disponibilità dei veicoli utilizzati per la prova pratica d'esame (dichiarazione di assenso del proprietario all'utilizzo dei veicoli, contratto di noleggio...);
    • documenti di circolazione dei veicoli (copia della carta di circolazione, copia del certificato assicurativo con la specifica dell'uso scuola guida).


AMMISSIONE CANDIDATI

Tutti i candidati ammessi saranno convocati, tramite posta elettronica, inviata almeno 20 giorni prima della data della prova.
Se, per sopraggiunte ragioni di necessità, la sede e/o la data degli esami subisse cambiamenti, verrà data comunicazione ai candidati tramite l’indirizzo di posta elettronica indicata nella domanda.
Ai candidati esclusi verranno comunicati, tramite posta elettronica, i motivi della mancata ammissione.

SEDE ED ORARIO DEGLI ESAMI

La prima e la seconda prova si svolgeranno mercoledì 19 dicembre 2018 alle ore 09:00 presso la Provincia di Como, via Borgo Vico n°148 – 22100 – Como.
I candidati dovranno presentarsi nel luogo e nell’ora sopraindicati muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità.
La mancata presentazione alla prova d’esame è considerata rinuncia alla prova stessa. Il versamento del contributo alle spese di istruttoria non è rimborsabile.
Le date successive saranno comunicate via mail ai candidati giudicati idonei.

Modulistica:
Bando_per_ammissione_esame_idoneita_ins_x_istr_-_Sessione_2018.pdf
Modello_per_Insegnante_di_teoria.pdf
Modello_per_Istruttore_di_guida.pdf