Verifiche di assoggettabilita' alla VIA

Con DGR n.7366 del 28/5/2008 la Regione Lombardia ha individuato tra le opere e gli interventi soggetti alla competenza provinciale in materia di verifica di assoggettabilita' alla VIA:

- tutti gli impianti che effettuano operazioni di recupero rifiuti comprese ai punti da R1 a R9 dell'allegato C alla parte IV del D.Lgs.152/06 e smi e che sono ricompresi per tipologia e dimensioni nei progetti di cui all'allegato IV della parte II del D.Lgs 152/06 e smi;

- tutti gli impianti che effettuano operazioni di smaltimento rifiuti comprese ai punti da D1 a D15 dell'allegato B alla parte IV del D.Lgs.152/06 e smi e che sono ricompresi per tipologia e dimensioni nei progetti di cui all'allegato IV della parte II del D.Lgs 152/06 e smi;

Restano di competenza della Regione le procedure di verifica di assoggettabilita' alla VIA per gli impianti di incenerimento di rifiuti urbani di cui al punto 5.2 dell'allegato I al D.lgs 59/2005 ed impianti connessi autorizzati con medesima AIA che sono ricompresi per tipologia e dimensioni nei progetti di cui all'allegato IV della parte II del D.Lgs 152/06 e smi.

Sul sito www.silvia.regione.lombardia.it e' possibile prendere visione dei procedimenti avviati dalla Provincia successivamente al 14/2/2009, data di entrata in vigore delle disposizioni del D.lgs 4/2008 in materia di VIA e verifica di assoggettabilità alla VIA.