Rifiuti - Procedure semplificate ai sensi degli artt. 214 e 216 D.lgs 152/06 e s.m.i.

 

Come previsto dagli articoli 214 e 216 del D.lgs. 152/06 e successive modifiche ed integrazioni la Provincia iscrive in un proprio registro le imprese che effettuano la comunicazione di esercizio attività di recupero di rifiuti.

A condizione che siano rispettate le norme tecniche e le prescrizioni di cui all'art. 214, commi 1, 2 e 3, le attività di smaltimento di rifiuti non pericolosi effettuate nel luogo di produzione dei rifiuti stessi, possono essere intraprese decorsi 90 giorni dalla comunicazione di esercizio attività.

Le imprese che intendono effettuare l'attività di recupero rifiuti in procedura semplificata e che necessitano di acquisire contestualmente i titoli abilitativi per lo scarico delle acque e/o per le emisisoni in atmosfera dovranno dotarsi di Autorizzazione Unica Ambientale (A.U.A.)

 

Pagine di approfondimento