OSSERVATORIO DEI RIFIUTI

L’Osservatorio Provinciale Rifiuti è stato istituito nel 1993 in occasione della predisposizione del primo Piano Provinciale Rifiuti allo scopo di monitorare e fornire supporto alle attività di gestione dei rifiuti.

Pur mantenendo nel corso degli anni l’originaria attività di raccolta ed elaborazione dati, l'Osservatorio ha esteso i propri servizi con iniziative rivolte ad Enti, Associazioni e Privati cittadini.

Grazie alle indicazioni espresse dallo stesso Piano la struttura ha realizzato azioni di sensibilizzazione alla raccolta differenziata e più in generale di sostegno alla corretta e sostenibile gestione dei rifiuti.

Tra i progetti specifici, alcuni dei quali riproposti nel corso di più annualità, si segnalano, in particolare:

  • l’assegnazione di contributi a Comuni e Comunità montane per la distribuzione di composter alle utenze domestiche;
  • la realizzazione di materiali divulgativi per le scuole sulla gestione dei rifiuti, distribuiti gratuitamente nel corso di specifiche azioni di sensibilizzazione anche in collaborazione con il C.R.E.A. di Como;
  • la fornitura alle classi delle scuole di contenitori per la raccolta differenziata della carta;
  • la concessione di contributi ai comuni e alle comunità montane per la realizzazione delle piattaforme per la raccolta differenziata.

L'Osservatorio dei rifiuti svolge inoltre le attività di monitoraggio previste dal Piano di Gestione dei Rifiuti Urbani e Speciali della Provincia di Como (L.r. n. 26/2003) approvato in via definitiva con D.g.r. n 10828 del 16/12/09.