DERIVAZIONE DI ACQUE PUBBLICHE

Richiesta dati ambientali sulle Derivazioni d'acqua

Utilizzando il modulo allegato è possibile inoltrare la Richiesta di dati ambientali ai sensi del d.lgv. n. 195/05 e dell’art. 25 L. n. 241/90.

I dati richiesti, se disponibili:

  • saranno trasmessi via mail nel caso di file non superiori a 2 Gb;
  • sarà concordato un appuntamento con l'interessato, presso gli Uffici provinciali per il ritiro degli stessi.

I dati saranno trasmessi entro 30 giorni dalla data di protocollo della richiesta.

Nel caso di impossibilità nel reperire o estrarre i dati richiesti, ne sarà data comunicazione scritta entro 30 giorni dalla data di protocollo della richiesta.

Nella sezione sottostante "Documenti e approfondimenti" è possibile scaricare l'elenco completo delle derivazioni concesse in Provincia di Como, sono disponibili:

  • file Excel con le coordinate Gauss-Boaga dei punti di presa;
  • lo shape file delle derivazioni (realizzato con Arcgis 9.1), utilizzabile con strumenti GIS.

Si ricorda, comunque che:

  • L’ubicazione delle sorgenti/pozzi/derivazioni superficiali non è stata validata tramite sopralluoghi, pertanto, la posizione corretta potrebbe differire da quella indicata nei nostri shapes;
  • La competenza per le Grandi Derivazioni (concessioni con portate complessive superiori a 100 l/s) è della Regione Lombardia – STER di Como, a cui ci si deve rivolgere per avere informazioni sulla loro ubicazione.

Infine è possibile scaricare le stratigrafie dei pozzi presenti in Provincia di Como dal seguente link: Stratigrafie Pozzi.

(Documentazione scaricabile aggiornata al 30/06/2012)