Modulistica

Comunicazione:

13/01/2012 - La legge n. 183/2011 , entrate in vigore il 1° gennaio 2012, prevede che le certificazioni rilasciate dalle Pa in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati. Nei rapporti con gli organi della Pubblica Amministrazione e i gestori di pubblici servizi, tali certificati sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione o dell'atto di notorietà. Dal 1° gennaio 2012 le amministrazioni e i gestori di pubblici servizi non potranno più accettarli né richiederli: la richiesta e l'accettazione dei certificati costituiscono violazione dei doveri d'ufficio.

ATTENZIONE - Non si devono più allegare alle istanze di concessione il Certificato di Destinazione Urbanistica e la Visura Camerale per le Ditte. La Visura camerale deve essere sostituita da idonea autocertificazione.

Istruzioni:

La modulistica è scaricabile direttamente dai link sotto indicati.

E' possibile scaricare la modulistica anche dalla sottotematica “Prelievi di Acque (Iter autorizzativo e modulistica)” nel banner a destra.

Attenzione

A partire da gennaio 2017 la trasmissione delle istanze deve essere effettuata come segue:

Per i privati:

  • tramite Posta Elettronica Cerificata al seguente indirizzo: ecologia.acqua@pec.provincia.como.it 
  • trasmissione di una sola copia cartacea in bollo di tutta la documentazione richiesta, con raccomandata AR
  • consegna a mano al protocollo della Provincia di Como di una sola copia cartacea in bollo di tutta la documentazione richiesta
  • non è più necessario allegare la seconda copia cartacea

Per Enti pubblici, Aziende, Società e Studi professionali delegati:

  • trasmissione di una copia telematica firmata digitalmente tramite PEC al seguente indirizzo: ecologia.acqua@pec.provincia.como.it
  • istanza firmata digitalmente dal richiedente oppure in firma olografa scansionata e firmata digitalmente dal tecnico/professionista delegato (in tal caso allegare specifica delega)
  • documentazione tecnica firmata digitalmente dal professionista incaricato
  • nel caso di istanza in bollo, fare la scansione della domanda con il bollo applicato
  • non sono più accettate istanze cartacee
Modulistica aggiornata al 12/01/2018

1.    Derivazioni di acque superficiali:

2.    Derivazioni di acque sotterranee:

3.    Attingimento e Licenza d'uso:

4.    Varianti alla concessione di derivazione:

5.    Subentro e Variazione della Ragione Sociale:

6.    Rinuncia alla concessione di derivazione:

7.    Uso domestico:

8.    Perforazioni finalizzate al controllo degli acquiferi (art. 5 del R.R. 2/06):

9.    Denuncia volumi di acqua prelevata:

10.  Modulistica varia:

  • (ECO_DER_MOD_013) - Autocertificazione di autenticità dei documenti informatici compilata e firmata dal professionista incaricato.
  • (ECO_DER_MOD_014) - Richiesta d’informazione antimafia - art. 10, comma 6, del D.P.R. 252/98.
  • (ECO_DER_MOD_02)   - Fac-Simile Certificato esistenza Vincoli Sovracomunali.
  • (ECO_DER_MOD_015) - Elezione di domicilio in italia in caso di residenza all’estero del richiedente.
  • (ECO_DER_MOD_016) - Scheda tecnica da allegare alla sintesi di quattro pagine.
  • (ECO_DER_MOD_016_EXCEL) - Scheda tecnica da allegare alla sintesi di quattro pagine in formato Excel compilabile e stampabile.
  • (ECO_DER_MOD_017) - Convenzione tra il concessionario straniero e il sig./studio tecnico ecc. per la gestione della concessione.
  • (ECO_DER_MOD_018) - Autocertificazione relativa alla carica e al potere di firma nello statuto societario
  • Dichiarazione annullamento bollo visrtuale

Attenzione:

  • 08/01/2018 - La Provincia di Como sta predisponendo e aggiornando la modulistica relativa alle derivazioni di acqua pubblica (nuove concessioni, varianti, attingimenti ecc.). Si consiglia, pertanto, di scaricare la modulistica dal sito prima di inoltrare una nuova domanda.