Patentino di Abilitazione alla Conduzione I.T. > 232kW

ABILITAZIONE ALLA CONDUZIONE DI IMPIANTI TERMICI CIVILI CON POTENZA TERMICA NOMINALE SUPERIORE A 232 kW (ai sensi dell'art. 287 D.Lgs 152/2006 e successive modifiche ed integrazioni, della L.R. 26/2003 e L.R. 24/2006). Si distinguono Patentini di abilitazione di primo e secondo grado: 
PATENTINO di abilitazione di PRIMO GRADO: per soggetti già in possesso di Certificazione di abilitazione alla condotta di generatori a vapore, di qualsiasi grado, in corso di validità.
Abilita alla conduzione degli impianti, alimentati con combustibili solidi, liquidi e gassosi, di potenza termica nominale superiore a 232kW, compresi quelli rientranti nella categoria dei generatori di vapore. E' previsto il rilascio in equipollenza con il Certificato di abilitazione alla condotta di generatori a vapore, ossia senza necessità di formazione aggiuntiva.

 NB: per ottenere il Certificato alla condotta dei generatori di vapore, ai sensi del Regio Decreto 12/05/1927 n. 824, è necessario rivolgersi alla Direzione Provinciale del Lavoro di Como.

°°°°°°
PATENTINO di abilitazione di SECONDO GRADO: per soggetti non in possesso di Certificazione di abilitazione alla condotta di generatori a vapore.
Abilita alla conduzione degli impianti, alimentati con combustibili solidi, liquidi e gassosi, di potenza termica nominale superiore a 232kW, esclusi quelli rientranti nella categoria dei generatori di vapore. E' previsto il rilascio a seguito di superamento dell'esame finale di un corso di formazione di 90 ore, erogato da un ente accreditato presso l'Albo Regionale dei servizi di istruzione e Formazione Professionale ai sensi degli artt. 25 e 26 della L.R. 19/2007 e relativi attuativi.

--------------------------------------------------------------------------------------------

COMUNICAZIONI PER GLI ENTI DI FORMAZIONE ACCREDITATI: l'avvio e la gestione dei corsi di formazione abilitante alla conduzione impianti termici in Provincia di Como, così come la richiesta di Commissione d'esame, devono essere conformi alle disposizioni regionali vigenti (Decreto della Direzione Generale Occupazione e Politiche del Lavoro n. 1861 del 07/03/2012 e, per quanto previsto, al Decreto della Dorezione Generale Istruzione, Formazione e Lavoro n. 9837 del 12/09/2008), nonchè al "Regolamento Provinciale per la composizione della Commissione e lo svolgimento degli esami di abilitazione alla conduzione degli impianti termici civili di potenza superiore a 232kW" approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n. reg. 113 del 17/05/2012 (scarica il testo del Regolamento).

 -------------------------------------------------------------------------------------------

A FONDO PAGINA I MODELLI PER LA PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DI RILASCIO DEL PATENTINO.

 

Per informazioni: infocaldaie@provincia.como.it - tel. 031.230370 - 376