BANDO VOLONTARIATO 2014

Scadenza: 7 ottobre 2014.

Regione Lombardia stanzia contributi a sostegno dei progetti con finalità di solidarietà sociale presentati dalle organizzazioni di volontariato iscritte alla sezione regionale
e alle sezioni provinciali del registro generale regionale del volontariato.

Chi può presentare domanda
Possono presentare domanda le organizzazioni di volontariato autonomamente iscritte alla sezione regionale e alle sezioni provinciali del registro generale regionale del volontariato,
purchè alla data di scadenza del bando risultino in regola con il mantenimento annuale dei requisiti di iscrizione.

Ciascun soggetto avente diritto può presentare una sola domanda di contributo.
Le Organizzazioni di Volontariato, autonomamente iscritte al Registro possono scegliere se partecipare al bando in forma singola
o, in alternativa, sotto forma di “Organizzazioni in rete”.

Progetti finanziabili
Sono ammessi in graduatoria i progetti che prevedono azioni e attività per il perseguimento di finalità di solidarietà sociale negli ambiti previsti dal registro:
a)Tutela della fragilità, anche attraverso azioni innovative non convenzionali, volte a rispondere a bisogni concreti di soggetti in difficoltà, con particolare attenzione alla comunità di appartenenza e finalizzati a contribuire al welfare sociale
b) Promozione della socialità e coesione sociale nonché prevenzione del fenomeno dell’esclusione sociale mediante azioni, interventi, iniziative volte a incentivare i legami sociali e la partecipazione attiva dei cittadini
c) Promozione del benessere psicofisico della persona, mediante azioni, interventi, iniziative volte al mantenimento/ripristino delle relazioni familiari, inserimento o reinserimento delle relazioni familiari, sociali e lavorative delle persone in difficoltà, contrastare forme di discriminazione di ogni natura;

Entità del contributo
Il contributo è pari al 70% del valore complessivo del progetto.
Per i progetti presentati dalle organizzazioni di volontariato in forma singola il contributo erogabile non può comunque superare € 15.000.

A chi presentare domanda

Le domande di contributo devono essere presentate alle Provinca competente per registro
entro e non oltre il 7 ottobre2014.