Scuole della provincia

 

Le scuole superiori della provincia di Como

Nel territorio della provincia di Como si trovano 17 istituti d’istruzione superiore statale, per i quali la Provincia ha competenze in materia di edilizia scolastica, come previsto dalla legge n° 23 del 1996 (manutenzione, spese di gestione, arredamento, ecc.), nonché in materia di definizione della distribuzione geografica delle loro sedi e delle loro succursali, e di programmazione dei diversi corsi che offrono all’utenza.

Compete invece al Ministero dell'Istruzione e ai suoi uffici periferici il riconoscimento della "parità", ai sensi della L. 62/00, agli istituti non statali.

 

Le scuole del primo ciclo d'istruzione

Nel territorio della provincia di Como, secondo il vigente Piano di dimensionamento ottimale delle istituzioni scolastiche approvato dalla Regione Lombardia, le scuole statali dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado, sono raggruppate in 49 istituti scolastici, comprensivi sia di scuole primarie sia di scuole secondarie di primo grado e, talvolta, di scuole dell'infanzia.

 

Il Centro provinciale per l'istruzione degli adulti

Dall'anno scolastico 2014-2015, in attuazione del D.P.R. 263/10, i percorsi di istruzione per adulti di "primo livello" e i "percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana" sono stati riorganizzati sotto la responsabilità di una nuova istituzione scolastica: il Centro provinciale per l'istruzione degli adulti (C.P.I.A.), la cui sede principale è a Como. Il C.P.I.A. ha aggregato gli ex CTP di Como, Cantù, Olgiate Comasco e Menaggio e i relativi punti di erogazione del servizio.