Realizzazione di 41 siti istituzionali

Nell’ambito del Progetto Siscotel Comuni Digitali e Riuso Cliccaservizi la Provincia di Como ha realizzato quarantuno siti istituzionali di alcuni comuni aderenti ai progetti. Al progetto aderiscono 41 comuni del territorio comasco. Sette dei quali hanno più di 5000, mentre i restanti 34 hanno meno di 5000 abitanti. L’obiettivo della Provincia è quello di garantire un supporto tecnologico ed organizzativo agli Enti di piccole e medie dimensioni al fine di consentire loro una maggiore operatività ed economie di scala paragonabili a quelle degli Enti di medie e grandi dimensioni. La Provincia ha bandito una gara per la fornitura dei siti istituzionali, è stata individuata una soluzione Open Source caratterizzata da un’estrema semplicità d’uso. Grazie all’aumento del livello di alfabetizzazione informatica ed al miglioramento della qualità del Software Open Source si sta diffondendo l’idea che affacciarsi al mondo Open Source per la Pubblica Amministrazione non solo è doveroso, ma è anche una strada effettivamente praticabile, se intrapresa con determinazione e competenza. 

 
Il Progetto

La Provincia di Como, nell’ambito del progetto Siscotel Comuni Digitali e Riuso Cliccaservizi ha realizzato una piattaforma sovra comunale, sulla quali sono pubblicati i 41 portali istituzionali dei comuni aderenti.
La piattaforma è attualmente ospitata all’interno del CST, il Centro Servizi Territoriale della Provincia di Como.


La Tecnologia Utilizzata

I portali sono realizzati mediante la tecnologia OPENCMS.
OpenCms è un Content management system (CMS) open source basato sulla piattaforma Java e tecnologia XML. È distribuito da Alkacon Software con due tipi di licenze: la licenza LGPL per il "core" e la licenza GPL per alcuni moduli sviluppati da Alkacon Software.
La storia di OpenCms inizia attorno al 1999 con il suo predecessore MhtCms, che non fu rilasciato Open Source. La prima versione Open Source fu rilasciata al CeBIT Expo 2000. OpenCms è un'applicazione web basata su JSP/Servlet e necessita quindi di un servlet container come Apache Tomcat. L'utilizzo necessita anche di un database relazionale come Mysql o PostgreSQL.

La formazione

Ogni comune ha individuato i redattori responsabili della pubblicazione, i quali hanno partecipato a sessioni di formazione tenute da personale qualificato. In totale la Provincia di Como ha formato oltre 200 dipendenti pubblici per la redazione del portale.

 
Numero di visite nel 2012
 
N. Ente             Visite anno 2012
1 Provincia di Como 192123
2 Como 509834
3 Cermenate 46740
4 inverigo 43140
5 Turate 34845
6 Rovellasca 29227
7 Brunate 28197
8 Lipomo 27055
9 San Fermo d.B. 25965
10 Corrido 20691
11 Orsenigo 20577
12 Maslianico 18219
13 Moltrasio 18118
14 Fenegrò 16639
15 Montorfano 11925
16 Argegno 11544
17 Laglio 10423
18 CM alpi lepontine 9473
19 Pellio Intelvi 9238
20 Brienno 7382
21 Casasco Intelvi 6211
22 Plesio 5889
23 Pigra 5880
24 Mezzegra 5865
25 Sala Comacina 5479
26 Grandola ed Uniti 4867
27 Carate Urio 4493
28 Claino con Osteno 3586
29 Ramponio 3485
30 Dizzasco 3038
31 Blessagno 2686
32 Val Rezzo 2340
33 Cusino 2302
34 Cavargna 2218
35 San Nazzaro V.c. 2127
36 Bene Lario 1961
37 San Bartolomeo v.c. 1678
     
TOTALE 1155529