Varianti non sostanziali alle autorizzazioni alle piazzole

Informazioni generali
Le procedure di autorizzazione alla realizzazione e gestione delle piattaforme si applicano alle strutture che non posssiedono le caratteristiche determinate dall'art. 183 comma 1 lett mm) del D.lgs. 152/2006 e s.m.i cosi come dettagliate nel DM 8/4/2008 modificato dal DM 13/05/2009 per essere classificate come Centri di Raccolta. La realizzazione  e gestione di tali strutture segue l'iter previsto dall'articolo 208 del D.lgs. 152/06 per gli impianti di gestione rifiuti.
Nel caso in cui la struttura abbia le caratteristiche di centro di raccolta la titolarità autorizzativa è di competenza comunale ed è rilasciata sulla base delle vigenti normative in materia urbanistico - edilizia.
Iter relativo alle piattaforme: autorizzazione alle varianti non sostanziali ad impianti di smaltimento e/o recupero di rifiuti già autorizzati ai sensi dell'art. 208 del D.lgs. 152/2006 e s.m.i. Sinteticamente si può riassumere l'iter procedurale nelle seguenti fasi:

Presentazione della richiesta di autorizzazione con relazione tecnica illustrante i contenuti della modifica;

Conferenza dei servizi
Stesura del provvedimento autorizzativo e notifica dello stesso.
Possono fare richiesta di modifica non sostanziale coloro che siano già titolari di impianto autorizzato che peraltro già possiedono i requisiti soggettivi previsti dalle normative vigenti. Il soggetto autorizzato prosegue l'esercizio dell'attività di smaltimento e/o recupero adeguando l'impianto alle modifiche non sostanziali autorizzate.

Adempimenti
Gli interessati presentano domanda di autorizzazione via posta e/o mediante consegna diretta presso gli uffici.

Costi
Oneri di istruttoria ed eventuali garanzie finanziarie.

Legge Regionale 12 dicembre 2003, n. 26 (LR 26/03)

Informazioni utili

Responsabile Servizio Rifiuti e Servizio Aria ed Energia
Stefano Noseda
Telefono: 031 230.438
stefano.noseda@provincia.como.it

Sede

Sede Centrale - Villa Gallia - III piano
Via Borgovico, 148 - 22100 Como


Orari di servizio degli uffici
Da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 13:000 e dalle 14:30 alle 16:30
Venerdì dalle 9:00 alle 13:00


Per informazioni
Telefono: 031 230.367
infoambiente@provincia.como.it

PEC:ecologia.rifiuti@pec.provincia.como.it


Attivita' di supporto Polizia Provinciale ed attivita' ispettiva su delega Autorita' Giudiziaria e/o altri organi di polizia giudiziaria.
Stefano Noseda
Autorizzazione in procedura semplificata ex art. 214 e 216 D.lgs n 152/06
Eva Cariboni
Paolo Fognini
Autorizzazioni procedure ordinarie ex art. 208 e 209 D.lgs n 152/06
Paolo Negretti
Gestione amministrativa e contabile del servizio
Caterina Pedrazzani
Procedure A.I.A.
Marta Donegana
Verifiche di assoggettabilita' alla V.I.A.
Marco Sampietro