Concessioni

PERSONALE ADDETTO Istruttori tecnici: -

Dario Tagliabue

 tel 031/230331 – mail dario.tagliabue@provincia.como.it;

Simone Gatti

tel 031/230449 – mail simone.gatti@provincia.como.it

Massimo Caspani

tel 031/230271 – mail massimo.caspani@provincia.como.it

Giuseppe Galli

tel 031/230216 – mail giuseppe.galli@provincia.como.it

Tiziano Elia

tel 031/230363 – mail tiziano.elia @provincia.como.it

Giovanni Ruggiero

tel 031/230331 – mail giovanni.ruggiero@provincia.como.it;

 
Sergio Galli

Specialista direttivo Tecnico

Tel: 031 230217 Fax: 031 230444

L'attivita' dell'ufficio consiste nel rilasciare la concessione alla realizzazione di lavori, apertura nuovi accessi carrai, posa tubazioni di vario genere in fregio alle strade provinciali, rinnovo autorizzazioni e/o concessioni gia' rilasciate in precedenza.

Autorizza lo svolgimento di gare automobilistiche, ciclistiche e motoristiche lungo le strade provinciali.

Si occupa del rilascio di concessioni/autorizzazioni permanenti realizzate con cavi, condutture, impianti da parte di Aziende Pubbliche Servizi

Provvede, ai sensi della L.R. 52/1982 al rilascio dei decreti autorizzatori per la costruzione e l'esercizio di elettrodottti da 15 a 132 Kv.

In base alla variazione accertata dall’ISTAT verificatasi nel biennio precedente, le tariffe che determinano il canone concessorio ed i corrispettivi dovuti alla Provincia per il rilascio o il rinnovo degli atti
autorizzatori sono come di seguito aggiornati:


ATTO AUTORIZZATORIO


CASISTICA PREVISTA DALL’ART. 26 DEL VIGENTE REGOLAMENTO PROVINCIALE PER IL RILASCIO DELLE CONCESSIONI E AUTORIZZAZIONI CONCERNENTI LE STRADE
PROVINCIALI, APPROVATO CON DELIBERAZIONE N. 61 DEL 20.12.2000.


PER STRADE DI PRIMA CATEGORIA Euro 259,95
PER STRADE DI SECONDA CATEGORIA Euro 225,74


Per le Aziende erogatrici di pubblici servizi il corrispettivo dovuto per il rilascio dell’a tto autorizzatorio è determinato in misura del 70% della tariffa


PER STRADE DI PRIMA CATEGORIA Euro 181,98
PER STRADE DI SECONDA CATEGORIA Euro 158,05
 

Il valore economico in riferimento alla classificazione delle strade provinciali per il calcolo del COSAP viene aggiornato come segue:


PER STRADE DI PRIMA CATEGORIA Euro 23,95
PER STRADE DI SECONDA CATEGORIA Euro 17,10
 

Per le occupazioni temporanee la determinazione delle tariffe in relazione ai giorni di occupazione, in base alla quantificazione in metri quadrati o metri lineari viene aggiornata come di seguito:
 

PER STRADE DI PRIMA CATEGORIA Euro 1,53

PER STRADE DI SECONDA CATEGORIA Euro 1,08
 

Il sopralluogo tecnico, richiesto dall’interessato (art. 19 comma 6 lettera b del vigente Regolamento Provinciale) è assoggettato al pagamento di Euro 102,61.
Per la rinuncia da parte del concessionario alla realizzazione delle opere in corso d’i struttoria (art. 36 comma 3 del vigente Regolamento Provinciale) è dovuto un corrispettivo di Euro 68,43.
 

TRASPORTI ECCEZIONALI
Per spese istruttorie dei trasporti eccezionali e del transito in deroga alle ordinanze di limitazione al traffico lungo le strade provinciali è dovuto un corrispettivo di Euro 68,43.

 

N.B.

In osservanza del REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DELLE CONCESSIONI E AUTORIZZAZIONI CONCERNENTI LE STRADE PROVINCIALI - APPLICAZIONE DEL CANONE PER L'OCCUPAZIONE DI SPAZI ED AREE PUBBLICHE approvato dal Consiglio Provinciale con deliberazione in data 20.12.2000 n° 61/28377,  vistato nella seduta dell'8 gennaio 2001 (n° 98 prot 00/24082) dall'organo Regionale di controllo senza aver riscontrato vizi di legittimità, l’istanza di concessione da inoltrare a questo Ente all’indirizzo PEC protocollo.elettronico@pec.provincia.como.it , dovrà essere corredata dai seguenti documenti:

1)     elaborati tecnici firmati digitalmente da tecnico abilitato (formato P7m);

2)     attestazione del versamento dei corrispettivi istruttori previsti, effettuato mediante Bonifico bancario intestato a: Provincia di Como - Conto Tesoreria presso Credito Valtellinese SpA – Como – IBAN IT 67 L0521610900000000012532, specificando la causale);

3)     imposta di bollo telematica se dovuta.


ALLEGATI

Diagramma Verifica Distanza di Visibilità

Pagine esclusive regolamento_n._70

Schema grafico ACCESSI CARRAI

Dove e quando

Sede

Sede Centrale - Villa Gallia
Via Borgovico, 148 - 22100 Como

Orari

Lunedì dalle 9.00 alle 12 e dalle 15 alle 17 (su appuntamento)
Martedì dalle 9.00 alle 12 e dalle 15 alle 17 (su appuntamento)
Mercoledì dalle 9.00 alle 12 e dalle 15 alle 17 (su appuntamento)
Giovedì dalle 9.00 alle 12 e dalle 15 alle 17 (su appuntamento)
Venerdì dalle 9.00 alle 12 (su appuntamento)

Informazioni
Telefono: 031 230111

Email: infoufficiotecnico@provincia.como.it

Dove e quando

Sede

Villa Gallia - Ufficio Concessioni
via Borgovico, 148

Orari

Lunedì dalle 9.00 alle 12 e dalle 15 alle 17 (su appuntamento)
Martedì dalle 9.00 alle 12 e dalle 15 alle 17 (su appuntamento)
Mercoledì dalle 9.00 alle 12 e dalle 15 alle 17 (su appuntamento)
Giovedì dalle 9.00 alle 12 e dalle 15 alle 17 (su appuntamento)
Venerdì dalle 9.00 alle 12 (su appuntamento)

Informazioni
Telefono: 031 230263
Fax: 031 230240
Email: infoufficiotecnico@provincia.como.it