Attivita' estrattive

Franco  Binaghi

Dirigente del Settore Ecologia e Ambiente

Tel: 031 230340

Ai sensi della L.R. 14/98 la Provincia svolge le funzioni delegate dalla Regione in materia di attività estrattive; in particolare si occupa di pianificazione, funzioni amministrative, assistenza tecnica ai Comuni e polizia mineraria.

Le funzioni amministrative, ai sensi dell’art. 12 della L.R. 14/98, consistono nell'esame dei progetti presentati per il rilascio della necessarie autorizzazioni, proroghe, subentri o modifiche di progetti già autorizzati.

Il Piano Cave è lo strumento con il quale è attuata la pianificazione in materia di ricerca e coltivazione delle sostanze minerarie di cava. Il Piano approvato con D.C.R. n. 499 del 28/10/2014, identifica gli ambiti territoriali in cui è consentita l’attività estrattiva ed inoltre individua le destinazioni e gli usi finali delle aree di coltivazione.

Ai fini di una corretta gestione delle attività estrattive, la Provincia effettua controlli di polizia mineraria per la sicurezza e l’igiene sul lavoro ai sensi di quanto previsto dal  D. Lgs. 81/08 e s.m.i., D.P.R. 128/59 e D.Lgs. 624/96, mentre il controllo sul rispetto delle autorizzazioni allo scavo è di competenza comunale.

E' consigliabile, prima di recarsi presso gli uffici, fissare un appuntamento in quanto i funzionari possono essere impegnati in riunioni o sopralluoghi e non essere disponibili al momento. Per contattare i singoli referenti, cliccare sui nominativi per visualizzare i recapiti telefonici e le mail.

 

Posta Elettronica Certificata:ecologia.ambiente@provincia.como.it

Dove e quando

Sede

Sede Centrale - Villa Gallia - III piano
Via Borgovico, 148 - 22100 Como

Orari

da Lunedì al Giovedì  dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 16:30
Venerdì dalle 9:00 alle 13:00

Informazioni
Telefono: 031 230367

Email: infoambiente@provincia.como.it

Personale Addetto

Esperto Direttivo Tecnico

Settore Ecologia e Ambiente

  • Acque Minerali
  • Attivita' estrattive
  • Bonifiche di siti contaminati
  • Deposito di oli minerali
Mariadele  D'Orazio