Affari Generali, Istituz. e Legali, Centro Studi e Ric., URP, Soc. partecipate, Com. Montane e EELL

Matteo  Accardi

Dirigente del Settore Affari Generali, Istituzionali e Legali, Centro Studi e ricerche, URP, Societa' partecipate, Comunita' Montane ed Enti Locali

Tel: 031 230294 Fax: 031 573340

Il Settore Affari Generali, Istituzionali e Legali, Centro Studi e ricerche, URP, Società partecipate, Comunità Montane ed Enti Locali organizzato nei servizi sotto elencati, assiste l'Ente nei rapporti istituzionali e negli affari di rilevanza generale ed offre il supporto necessario agli organi della direzione politica; rappresenta inoltre un raccordo tra i diversi Enti ed Amministrazioni operanti sul territorio della Provincia di Como.

  1. Il Servizio Segreteria e Protocollo adempie a molteplici funzioni e compiti. La Segreteria Generale certifica, in veste notarile, l’attività degli organi deliberanti interni, segue la procedura per la nomina del Segretario Generale e decreti di nomina e relativi adempimenti per i Consiglieri. L’Ufficio Archivio/Protocollo si occupa del ricevimento, della protocollazione e del successivo smistamento presso i singoli uffici della documentazione e della corrispondenza destinata all’Ente, nonché dell’archiviazione delle pratiche concluse.
  2. Il Servizio Presidenza e Consiglio adempie alle funzioni ed ai compiti amministrativi connessi con la massima carica istituzionale dell’Ente, compresi gli adempimenti preparatori e conseguenti all’attività deliberativa dell’organo di competenza. Il Servizio Consiglio attua l’autonomia funzionale e organizzativa del massimo organo deliberante dell’Ente, assicurando il supporto tecnico amministrativo all’organo collegiale e ai singoli Consiglieri. In tale contesto svolge tutta l’attività propedeutica e istruttoria delle adunanze consiliari e quella conseguente all’a dozione delle varie deliberazioni e finalizzata alla loro efficacia e notorietà.
  3. Il Servizio Affari Generali esplica una molteplicità di adempimenti, che spaziano dalla gestione delle partecipazioni della Provincia a società, aziende e istituzioni all’attuazione delle normative imposte dalla legge sulla sicurezza, dalla gestione degli obblighi previsti dalla legge sulla privacy alla collaborazione con l’ISTAT con riferimento alle statistiche provinciali.
  4. Il Servizio Relazioni Pubbliche (U.R.P.) e Sportello OO.PP è organizzato come di seguito descritto: l’U.R.P. è la struttura che realizza un sistema di relazioni con la collettività, nel suo insieme o con fasce specifiche di utenza, per consentire l’esercizio consapevole dei diritti di partecipazione alla vita amministrativa dell’Ente e per indurre semplificazione nelle prassi burocratiche di relazione con il cittadino. Lo Sportello OO.PP. è un organismo tecnico-scientifico di servizio e consulenza a favore di Enti Locali, di imprese e professionisti operanti nel settore delle opere e dei lavori pubblici.
  5. Il Servizio Centro Studi promuove approfondimenti e ricerche su temi di interesse pubblico,e funge da organo di supporto e di sviluppo ai singoli settori dell’ente Provincia attraverso analisi, studi e ricerche, con particolare riguardo ai bandi proposti dall’Unione Europea.
  6. Il Servizio Attività Legali svolge attività propulsiva e di indirizzo giuridico nonché di consulenza a tutti i Settori per le materie di interesse generale e specifico per i vari settori. Si occupa inoltre della complessa attività di gestione dei contenziosi di cui è parte la Provincia.
  7. Il Servizio Gare, Appalti e Contratti (Opere Pubbliche, beni e servizi) - SAP, si occupa delle attività connesse all’indizione di gare d’appalto di lavori, servizi e forniture allo svolgimento delle gare e affidamento alle imprese che sono risultate aggiudicatarie delle medesime. Segue la fase di stipula dei contratti, in forma pubblica amministrativa o di scrittura privata, cui sono connesse le attività di richiesta e verifica documentazione dell’impresa aggiudicataria, tenuta del repertorio dell’Ente, registrazione e archiviazione del contratti medesimi.
  8. Il Servizio Strumenti di concertazione, partecipate e controllate si occupa dei rapporti connessi con la gestione di aziende ed Enti costituiti per il perseguimento di fini di interesse della Provincia o di società di cui la Provincia è parte in quanto lo scopo perseguito è ritenuto meritevole di tutela.
  9. Il Servizio Enti Locali svolge l'attività di raccordo tra i diversi Enti ed Amministrazioni operanti sul territorio della Provincia di Como; esso persegue l'obiettivo di creare uno "Sportello dei Comuni", attraverso cui stimolare la collaborazione delle diverse realtà locali.