Eventi

ISTANZE DERIVAZIONE ACQUA PUBBLICA

Con DGRL n. x/7568 del 18 dicembre 2017 la Regione Lombardia ha stabilito che:

  1. a partire dal 1° febbraio 2018 le nuove istanze di derivazione acqua pubblica dovranno essere “obbligatoriamente” presentate tramite il portale on-line di regione Lombardia “ SIPIUI”, disponibile al seguente indirizzo: www.tributi.regione.lombardia.it/sipiui/
  2. a partire dal 1° luglio 2018 la compilazione delle domande on-line sarà estesa a tutte le altre tipologie d’istanze (variante, subentro, variazione ragione sociale, rinuncia, rinnovo, licenza d’attingimenti, uso domestico). Fino al 1° luglio 2018 continueranno ad essere trasmesse via pec direttamente alla provincia di Como (ecologia.acqua@pec.provincia.como.it).

Sono escluse dalla procedura sopra descritta solo le istanze di derivazione soggette a valutazione d’impatto ambientale e disciplinate dal d.lgs. n. 104/2017 (provvedimento autorizzativo unico - paur).

L’utente, oppure il tecnico incaricato, dovrà iscriversi al portale seguendo le indicazioni indicate nello stesso. Le credenziali d’accesso sono strettamente personali e si riferiscono alla persona fisica che compilerà i moduli online (il "compilatore"). Questa persona non è necessariamente il rappresentante legale della ditta o chi firmerà il documento compilato, ma può essere un delegato che si limita all'operazione di compilazione (es. consulente/tecnico ecc.).

La domanda, sia che si tratti di persona fisica (es. privato cittadino) o di persona giuridica (legale rappresentante d’azienda, di consorzio, d’impresa ecc.), andrà sottoscritta dal richiedente con firma elettronica avanzata (tramite CNS e software scaricabile dal sito di regione) oppure con firma digitale.

Link al portale istituzionale regionale:

http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/hp/dettaglioavviso/servizi-e-informazioni/cittadini/tributi-e-canoni/canoni-demaniali/sipiui-nuovo-applicativo-presentazione-domande-concessione-acqua-pubblica

il numero verde e la mail da utilizzare per qualsiasi dubbio o domanda relativa al caricamento delle istanze in “SIPIUI” sono : 800.318.318 da rete fissa e 02.3232.3325 da rete mobile e dall'estero – e-mail: assistenza-sipiui@lispa.it .

Importante

La documentazione da allegare all’istanza caricata nel portale “SIPIUI”, rimane quella indicata nella modulistica riportata nella sezione dedicata della provincia di Como, ed elencata di seguito.

I documenti richiesti dalla provincia di Como, se non presenti nell’elenco obbligatorio del portale “SIPIUI”, dovranno essere caricati come “ altro allegato” nella scheda “documenti da allegare”, pena il rigetto dell’istanza. Il caricamento deve avvenire con un unico file zippato di dimensioni ≤ 50 mb.

 

 

Indietro